+500% immatricolazioni auto elettriche

Trend sempre positivo per le elettriche

Si affermano le auto elettriche sul mercato nazionale, con una quota complessiva (BEV, HEV, PHEV) che rappresenta più del 44% delle nuove immatricolazioni di settembre.

Il mercato vede, infatti, in crescita solo il settore delle auto elettriche, sia 100% a batteria (BEV), sia ibride (HEV), sia con possibilità di ricarica elettrica (PHEV).

A settembre, il mercato dell’automobile italiano, nel suo complesso, ha registrato un nuovo calo del 32% rispetto al numero delle nuove immatricolazioni dell’anno scorso (e -27% sul 2019), secondo i dati Unrae: crollano del 25% le vendite di auto a benzina e del 20% quelle di vetture a diesel, mentre crescono, e di molto, le nuove immatricolazioni delle elettriche.

Restano al primo posto le elettriche ibride (Hybrid Electric Vehicles o HEV), con 33.276 nuove immatricolazioni a settembre pari a un +223% su base annua (erano 10.300 a settembre 2019).

Se invece guardiamo le vendite da gennaio a settembre 2021, vediamo 331.355 immatricolazioni HEV e un incremento sullo stesso periodo del 2019 del +322%.

Molto incoraggiante anche il dato delle vendite di auto elettriche 100% (Battery Electric Vehicles o BEV), che a settembre sono cresciute dell’+8%, con 8.492 nuove immatricolazioni e un incremento del +575% sul dato del 2019, quando superavano di poco le 1.200 unità.

Tra gennaio e settembre si contano 47.242 nuove immatricolazioni di auto full electric, contro le 7.712 dello stesso periodo del 2019, per un incremento del +512%.

Le ibride elettriche con spina per la ricarica (Plug-in HEV, o PHEV), infine, passano dalle 790 unità del 2019 alle 5.507 del settembre 2021, segnando un +597% su base annua, mentre sul cumulato gennaio-settembre segnano una crescita importantissima del +1230% (da 3.984 unità a quasi 53.000).

L’ultimo dato è che tutte insieme, le nuove immatricolazioni di auto elettriche in Italia rappresentano più del 44% delle vendite del mercato automotive di settembre.

Articolo precedente
Sales Convention 2021
Articolo successivo
Intercharge Network Conference 2021: gli spunti per una nuova mobilità
Menu