aion lx plus emobility duferco energia

Aion LX Plus: il SUV elettrico che può fare 1000km senza ricaricare

Una seconda invenzione rivoluzionaria è in fase di rilascio per la casa cinese GAC Aion. La prima è stata la notizia, a fine agosto, della colonnina in grado di raggiungere la potenza di 480 kW, in questo momento utilizzabile solo dalla Aion V, che ricarica la sua batteria al grafene in meno di 5 minuti.

Oggi, GAC vuole intestarsi un nuovo record con Aion LX Plus, il primo SUV elettrico certificato con un’autonomia di 1000 km per singola carica.

In realtà, il veicolo, top di gamma dell’Aion LX, non è ancora sul mercato, ma ha già una sua registrazione preliminare al Ministero cinese competente.

L’autonomia da record è indicata con il ciclo di omologazione NEDC, più generoso del valore WLTP, che restituisce comunque un valore decisamente alto. È merito di una nuova batteria che appare per la prima volta proprio su questo veicolo, con una capacità di 144,4 kWh e le stesse dimensioni di una batteria standard.

È stato possibile grazie a un nuovo tipo di celle al litio che permette una maggiore densità energetica, di 205 Wh/kg: una tecnologia di proprietà di GAC Aion, a spugna di silicio, che può ridurre le dimensioni della batteria del 20% e il peso del 14%.

Articolo precedente
Un rabbocco di emergenza sempre a portata di mano
Articolo successivo
Duferco Energia è con Cisalfa per sostenere la mobilità elettrica
Menu